Ferrara

Gli Anni Folli. La Parigi di Modigliani, Picasso e Dali' 1918-1933

Palazzo dei Diamanti - dal 11/09/2011 al 08/01/2012

Monet, Matisse, Mondrian, Picasso, Braque, Modigliani, Chagall, Duchamp, De Chirico, Miro', Magritte e Dali' furono i principali protagonisti di un periodo di eccezionale vitalita' artistica. Anni che furono definiti "folli", in una capitale in pieno fermento, dal clima cosmopolita, dove teatri, i caffe', il jazz, le gallerie attraevano da ogni parte del mondo musicisti, scrittorii e artisti in cerca di fortuna. Nella ville lumiere, novella mecca dell'arte, si respirava l'aria di una nuova era, contrassegnata da un senso di liberta' e da un clima di rinascita che fa di Parigi il laboratorio internazionale della creativita', prima che l'ascesa del Terzo Reich in Germania cambiasse in maniera irreversibile il clima europeo.

Sollecitati dal fermento di quel crocevia internazionale, i piu' grandi artisti del tempo rimettono in gioco le loro ricerche, con una straordinaria energia creativa. Ne deriva un caleidoscopio di stili nel quale convivevano la necessita' di conquistare una nuova armonia per allontanare il ricordo del conflitto e la volonta' di rompere con il passato per ripartire da zero e dar vita a un'arte completamente inedita.

Tutto questo e' raccontato in Gli anni folli, a Palazzo dei Diamanti, dall'11 settembre 2011 all'8 gennaio 2012, in una mostra che riunisce dipinti, ma anche sculture, costumi teatrali, fotografie, disegni, dai piu' importanti musei e collezioni private del mondo. La mostra si chiude con le tele e le sculture di Ernst, Miro', Masson, Magritte, Tanguy, Giacometti e Dali', dense di immagini oniriche e perturbanti, come finestre aperte sul meraviglioso che invitano ad abbattere ogni inibizione e a risvegliare il desiderio e l'immaginazione.

Mostra Ferrara

Vai al sito ufficiale

CERCA E PRENOTA
Camera 1
Camera 2
Camera 3

Cancella prenotazione

Seguici su