Roma

Robert Doisneau a Roma

Palazzo delle Esposizioni - dal 29/09/2012 al 03/02/2013

Robert Doisneau ha incantato tutti con le sue “foto rubate”, di cui la più conosciuta resta quella che ritrae il bacio appassionato in piazza dell’Hotel de Ville nel 1950, foto che è divenuta simbolo degli innamorati di tutto il mondo.

Doisneau

«Un’immagine», diceva, «non dev’essere né perfetta né accademica. Bisogna lasciare la porta socchiusa per far entrare l’imperfezione che suscita il fattore emotivo».

E Per ottenere questo effetto il fotografo girovagava per le vie di Parigi, camminava per ore, ed arrivava dovunque. Oppure si piazzava in un punto e restava immobile finché non riusciva a catturare un’emozione. Ha fissato così, sulla pellicola, attimi indimenticabili della capitale dell’arte e della cultura mondiali.

La Mostra, intitolata “Paris en Liberté” propone oltre 200 fotografie originali, scattate dal maestro tra il 1934 e il 1991, che si potranno ammirare al Palazzo delle Esposizioni fino al 3 febbraio 2013.

 

Palazzo delle Esposizioni, via Nazionale, 194  www.palazzoesposizioni.it  

 

Scegli il tuo Hotel a Roma

CERCA E PRENOTA
Camera 1
Camera 2
Camera 3

Cancella prenotazione

Seguici su