L’Hotel Tiferno di Città di Castello: a Natale in uno degli hotel più antichi dell'Umbria

La recente ristrutturazione ha donato nuovo vigore all’Hotel Tiferno di Città di Castello, peculiare località nel centro dell’Umbria. Per le feste natalizie il borgo sarà sotto i riflettori, grazie anche alla Mostra Internazionale d’Arte Presepiale, che accoglierà artisti da tutto il paese, e alle molte altre iniziative a tema. L’albergo, affiliato al gruppo alberghiero Space Hotels, è celebre per ospitare numerose opere del pittore Alberto Burri e per la sua ospitalità eccellente, testimoniata dalle numerose recensioni entusiaste dei suoi ospiti. Gli ambienti, appena rinnovati, sono il rifugio perfetto per passare qualche giorno di festa lontano da casa.

 

L’Hotel Tiferno è considerato fra i più antichi alberghi dell’Umbria, le sue origini, infatti, si fanno risalire al 1895. Non è perciò strano concentrare l’attenzione sull’attento restauro riservato ai suoi ambienti. L’albergo si trova in pieno centro storico, ospitato da un palazzo del 1600 in origine convento della vicina chiesa di San Francesco, per la quale Raffaello dipinse lo Sposalizio della Vergine nel 1504, e oggi rappresenta una delle strutture ricettive più prestigiose della zona. Per questi motivi i lavori di ristrutturazione che sono stati portati a compimento hanno avuto come obiettivo principale quello di mantenere l’assetto architettonico degli ambienti, garantendo la salvaguardia del patrimonio artistico conservato al loro interno – l’albergo ospita numerose opere del pittore Alberto Burri, originario del luogo – e aumentando il comfort degli alloggi per continuare a garantire la soddisfazione degli ospiti.

Le camere, arredate con gusto minimale per mettere in risalto l’architettura, sono dotate di tutti i comfort e raggiungono vette di grande prestigio nel caso delle suite impreziosite da colori caldi.

L’albergo è dotato di un Ristorante, “"Le Logge" che è la soluzione ideale per soddisfare ogni esigenza. Vi si trovano anche un centro benessere, una sala biliardo ed una palestra.

 

Gli eventi della stagione natalizia a Città di Castello:

Fino al 7 gennaio.
La Mostra Internazionale d’arte Presepiale
La diciottesima edizione della Mostra Internazionale d’Arte Presepiale di Città di Castello prenderà il via il 1° dicembre nella cripta del duomo. La mostra, ormai a pieno titolo fra le manifestazioni più prestigiose e qualificate del panorama regionale e nazionale, ha fra i suoi obbiettivi la presentazione delle ultime novità del campo a livello nazionale ed internazionale e la valorizzazione dell’artigianato e delle peculiarità artistiche umbre. L’edizione 2018 vedrà la partecipazione di circa 190 espositori provenienti da tutta Italia nonché la presenza dei più grandi artisti italiani del settore.
Le opere in mostra
Saranno presenti alla manifestazione numerose raccolte private provenienti dalla Toscana e dalla Campania insieme ad una preziosa Natività Contadina Siciliana, ad opera di Giuseppe Criscione, che spicca per la sua particolarità. Una delle novità dell’edizione 2018 sarà senza dubbio la presenza di un grande presepe Napoletano, lo stesso esposto nel 2017 al Quirinale. “Lo sbarco dei migranti” è uno degli attualissimi presepi tematici presentati per l’occasione, creato da Paolo Durante di Maddaloni (Na), un altro innovativo lavoro in mostra, ad opera della Pro Loco di Gricignano che lo ha creato ad hoc per questa manifestazione, sarà una rappresentazione che riproduce a 360° vari momenti della vita di Gesù.

Gli altri appuntamenti di dicembre a Città di Castello:

17 dicembre
Michele La Ginestra e Massimo Wertmüller in teatro con “Come Cristo comanda”
Un dialogo fra due uomini accampati nel buio della notte, due uomini che sembrano in fuga e che presto si rivelano essere due soldati romani. Si tratta di Cassio, il centurione che era alla guida dei legionari al momento della crocifissione di Gesù sul Golgota, e di Stefano, colui che gli diede da bere acqua e aceto. Due uomini complici di un efferato racconto che si trovano ad interrogarsi: l’evento che ha sconvolto l’umanità ha, infondo, sconvolto anche loro. Un dialogo animato e sagace, che si pone interrogativi attuali e si spinge con studiata leggerezza in riflessioni che vanno ben oltre il semplice spirito religioso.
Lo spettacolo sarà in scena esclusivamente il 17 dicembre presso il Teatro degli Illuminati.

25 dicembre
Babbo Natale in canoa
Una pittoresca manifestazione che riscuote sempre molto successo, in particolare fra i più piccoli: il pomeriggio del giorno di Natale, un gruppo di canoisti del Canoa Club di Città di Castello scenderà il fiume Tevere con canoe illuminate da torce e su di un percorso reso suggestivo da falò e fuochi d’artificio. Raggiunto il ponte sul Tevere presso Porta San Florido, dove sarà allestito un presepe illuminato sospeso fra le due rive del fiume, i Babbi Natale verranno accolti con gioia dai bambini ai quali verranno distribuiti dolciumi e piccoli doni.

31 dicembre
In piazza per festeggiare Capodanno
Sarà Piazza Matteotti, la piazza centrale del paese, il teatro dei festeggiamenti tifernati per il Capodanno 2019. Sul palco si esibirà dal vivo l’orchestra musicale Fuorigiri che a mezzanotte farà gli onori di casa con tanto di countdown e brindisi benaugurale.

 

Space Hotels
Space Hotels, gruppo alberghiero nato nel 1974, è attualmente presente nel nostro paese con una collezione unica di più di 60 alberghi indipendenti da 3 a 5 stelle in 35 destinazioni business e leisure. L’offerta di Space Hotels comprende: soggiorni di lavoro o di vacanza; organizzazione di meeting e congressi; la grande cucina di alcuni tra i migliori chef italiani; relax, massaggi e sauna in eleganti centri benessere. In ogni soggiorno sono sempre inclusi breakfast, una bottiglietta d’acqua e free Wi-Fi. Per le prenotazioni è attivo il numero verde gratuito 800.813.013, i GDS (codice SX) o il sito www.spacehotels.it.

 

 

 

 

Space Hotels – Numero verde 800.813.013
E-mail: space@spacehotels.it - Internet: www.spacehotels.it

 

Ufficio Stampa Travel Marketing 2, Roma
Alessandra Amati Cell. 335 8111049
E-mail alessandra.amati@travelmarketing2.com
www.travelmarketing2.com
Seguici su facebook

 

Camera 1
Camera 2
Camera 3

ASSISTENZA 800.813.013
Cancella prenotazione

Seguici su