Mirò, Van Gogh, Toulouse-Lautrec ed i rivoluzionai del ‘900: è iniziata una stagione preziosa nei musei di tutta Italia




Una stagione di grandi mostre quella che si è appena aperta, una stagione che parla di sogno, fragilità e dissolutezza. Un viaggio all’interno dell’animo umano, della nascita del genio e dello studio che si nasconde dietro l’opera d’arte. Quattro mostre per quattro città simbolo di un’Italia affamata di bellezza che ospita collezioni provenienti da tutto il mondo. Space Hotels, gruppo alberghiero conosciuto e apprezzato dai viaggiatori più esperti, accoglie i suoi ospiti con i migliori alberghi in città, per garantire un servizio prezioso quanto l’arte che si viene ad ammirare. 

Le mostre:


- A Torino: Mirò! Sogno e colore a Palazzo Chiablese dal 4 ottobre.

- A Vicenza: Van Gogh: tra il Grano e il Cielo dal 7 ottobre esposte nella Basilica Palladiana.

- A Bologna: Duchamp, Magritte, Dalí. I rivoluzionari del ’900 a Palazzo Albergati dal 16 ottobre.

- A Milano: Alla scoperta del mondo fluttuante di Toulouse Lautrec a Palazzo Reale dal 17 ottobre.

 TORINO - Mirò! Sogno e colore a Palazzo Chiablese dal 4 ottobre

Dal 4 ottobre sono esposte a Torino le opere del tardo periodo di Joan Mirò, risalenti alla sua permanenza a Maiorca. Oltre 130 opere in mostra a Palazzo Chiablese grazie al generosissimo prestito della Fundació Pilar i Joan Miró a Maiorca, che conserva la maggior parte delle opere che l’artista catalano creò nei 30 anni della sua vita sull’isola. Le opere, quasi tutti olii di grande formato raccontano il periodo in cui il pittore si dedicò alla pittura quadridimensionale, alla scenografia, alle grandi sculture e alla mail art, un periodo indissolubilmente legato alla “sua” isola, Maiorca, dove, negli anni Sessanta e Settanta, si dedicò a temi prediletti come donne, uccelli e paesaggi monocromi. Esposti anche i lavori degli ultimi anni della sua produzione, quelli della pittura materica, fatti con le dita e del colore steso con i pugni spalmando gli impasti su compensato, cartone e materiali di riciclo. In mostra i prestiti eccezionali tra i quali capolavori come Femme au clair de lune (1966), Oiseaux (1973) e Femme dans la rue (1973).

 

Turin Palace Hotel

Hotel 4 stelle situato in posizione strategica, davanti alla stazione di Porta Nuova, il Turin Palace Hotel è prima di tutto un albergo storico del 1872, recentemente ristrutturato con un sapiente restauro del prestigioso palazzo di sei piani in cui si trova. Gli ambienti sono impreziositi da opere di artisti torinesi; le 127 camere sono arredate con pezzi ispirati agli anni ‘20 e ‘30.

 

Hotel Victoria

Si trova nelle immediate vicinanze di Piazza S. Carlo e di Via Roma, cuore commerciale della città, e si affaccia sui giardini della Borsa Valori. Ai comfort di alto livello si aggiungono la particolare cura usata per l’arredamento delle camere e degli spazi comuni e un Centro Benessere dove gli ospiti possono rilassarsi dopo una impegnativa giornata.

 

 VICENZA – Van Gogh: tra il Grano e il Cielo dal 7 ottobre esposte nella Basilica Palladiana

La mostra Van Gogh,  Tra il grano e il cielo, presenta eccezionalmente un numero altissimo di opere del pittore olandese: 43 dipinti e 86 disegni grazie all’apporto fondamentale del Kröller-Müller Museum in Olanda. L’esposizione unisce la narrazione dell’artista alla narrazione più intima, dell’uomo. L’intento è quello di permettere agli spettatori di entrare nel laboratorio dell’anima di Van Gogh, guidati dall’impagabile supporto fornito dalle lettere che il pittore stesso inviava al fratello Théo e ad altri destinatari. Le lettere, quindi, come filo conduttore della mostra: a partire dalle prime, legate all’attività artistica, fino a quella conclusiva, trovatagli in tasca quando era ormai troppo tardi, nel 1890, a Auvers-sur-Oise.
Particolarmente ampia nel numero delle opere, la mostra darà, oltre che alla pittura, una determinante attenzione al disegno. Occasione unica, dal momento che i disegni non sono mai esposti e restano visibili solo per poco tempo nelle esposizioni temporanee.

Questa mostra intende essere un omaggio all’artista, certamente, ma anche un omaggio alla umana fragilità di un genio che ha segnato l’arte. Ciò è reso possibile anche da un allestimento innovativo, che unirà la bellezza di così tante opere alla ricostruzione della vita di Van Gogh resa in un vero e proprio film della durata di un'ora, creato per la circostanza, che verrà proiettato a ciclo continuo in una sala al termine del percorso della mostra stessa, nella Basilica Palladiana.

 

Alfa Fiera Hotel

L’Alfa Fiera Hotel dà il benvenuto ai suoi ospiti nella città del Palladio, cuore del Veneto, culla d’arte e percorsi enogastronomici. Unico hotel di fronte alla Fiera, a 500 metri dall’uscita autostradale Vicenza Ovest, l’hotel offre servizi gratuiti quali la connessione WI-FI in tutto l’albergo, un ampio parcheggio e un centro fitness con attrezzature Technogym.

 

 

BOLOGNA – Duchamp, Magritte, Dalí. I rivoluzionari del ’900 a Palazzo Albergati dal 16 ottobre

A Bologna si terrà una straordinaria mostra dedicata agli artisti che hanno rivoluzionato l’arte nel Novecento: Duchamp, Magritte, Dalì, Ernst, Tanguy, Man Ray, Picabia, Pollock e molti altri, tutti insieme per raccontare un periodo di creatività straordinaria e geniale. Le opere esposte, provenienti dall’Israel Museum di Gerusalemme, saranno oltre duecento in un percorso espositivo che mette in luce il fondamentale legame tra Dada e Surrealismo in cui il secondo diventa una prosecuzione naturale del primo. Non mancano vere e proprie celebrità come L.H.O.O.Q., ovvero la Gioconda con i baffi di Duchamp, la pietra sospesa di Magritte del suo Le chateau de Pyrenees o un Surrealist Essay di Dalì del 1934, uno degli incubi straripanti di simboli dell’eccentrico artista catalano. C’è anche Main Ray, scultura di Man Ray che rende statica e antica una mano che sembra lanciare una pallin.

 

HC3 Hotel

Nato da un innovativo concetto di Ospitalità, l’ HC3 è un Business Hotel situato in prossimità della Fiera di Bologna. Tutte le 37 camere sono finemente arredate, accoglienti e tecnologicamente avanzate. La Hall è uno spazio multifunzionale arredato con gusto e ricercatezza nei materiali e negli arredi. A disposizione degli Ospiti un luminoso spazio fitness con macchine Technogym e Tv Lcd.

 

Albergo Al Cappello Rosso

Situato a 50 metri da Piazza Maggiore, cuore della città, l’albergo si distingue per l’atmosfera raccolta. Le 33 camere, tra cui superior, junior suite, appartamenti, camere d’artista, business room, lady room, petfriendly room, camere per allergici e diversamente abili, sono curate in ogni dettaglio per offrire il massimo comfort. Tutte le camere dispongono di: free internet wifi, tv lcd, tea & coffee facilities, accappatoio e pantofole, kimono in seta e menu dei cuscini.

 

 

MILANO – Alla scoperta del mondo fluttuante di Toulouse Lautrec a Palazzo Reale dal 1 ottobre

Dal 17 ottobre 2017 al 18 febbraio 2018, Palazzo Reale di Milano celebrerà Henri de Toulouse-Lautrec con una grande mostra monografica tesa a delineare il percorso artistico dell’artista bohémien per eccellenza. L’esposizione, articolata in sezioni tematiche, condurrà il visitatore alla scoperta del fascino e dell’importanza dell’opera di questo pittore che seppe costruire un nuovo, provocatorio, realismo senza aderire mai ad una scuola. Il percorso artistico di Toulouse-Lautrec, di origine aristocratica ma testimone come nessun altro della Parigi dei bassifondi e delle case chiuse, viene narrato con delicatezza in questa mostra che viaggia dalla pittura alla grafica, dalle stampe giapponesi alla fotografia. In mostra saranno esposte oltre 250 opere di Toulouse-Lautrec, con ben 35 dipinti, oltre a litografie, acqueforti e la serie completa di tutti i 22 manifesti realizzati dall’artista


Andreola Central Hotel 

Storico albergo 4 stelle in centro a Milano, l' Andreola Central Hotel rinnova la sua apprezzata tradizione milanese d'ospitalità in ambienti confortevoli ed interamente rimodernati. Questo albergo è tra i più apprezzati 4 stelle di Milano per la posizione funzionale ai luoghi del business, della cultura e dello shopping. Dispone di 85 camere tra standard, superior, junior suite e suite, ristorante panoramico, quattro sale meeting.

 

Hotel Dei Cavalieri Milano Duomo

Storico albergo 4 stelle a soli 300 metri da Piazza Duomo e poco più dal Teatro alla Scala, da Via Montenapoleone e dalle altre vie dello shopping. Situato in una posizione ottimale, da esso si possono raggiungere tutte le attrazioni turistiche comodamente a piedi, mentre chi soggiorna per affari o lavoro, trova le principali società, banche o la Borsa nelle immediate vicinanze.


Hotel Des Etrangers 

Recentemente ampliato e ristrutturato l’albergo si trova in posizione strategica in Zona Tortona, comodo dalla Tangenziale Ovest e a poco più di 5 minuti dalla Fiera Milanocity, dalle Università Cattolica, Bocconi e Iulm, servitissimo da tram e filobus, l'Hotel Des Etrangers è la soluzione ideale per soggiorni sia business sia turistici a Milano: ambienti accoglienti e funzionali, sale meeting, professionalità.

 

Hotel Gran Duca di York

L’Hotel Gran Duca di York è un piccolo, romantico e confortevole albergo recentemente rinnovato, che si trova in un antico palazzo del 700 nel centro storico del capoluogo lombardo. L’hotel è situato a soli pochi passi dal Duomo, dalle vie più prestigiose dello shopping e dalla Borsa di Milano.

 

Hotel Spadari al Duomo

Se desiderate l’atmosfera di un hotel di Milano piccolo, raccolto e centralissimo, oggi la trovate in un elegante palazzo situato proprio accanto al Duomo. Progettato per ospitare una raccolta privata di opere d’arte contemporanea, sia di grandi autori che di giovani artisti dell’avanguardia milanese, l’hotel unisce al comfort e all’eleganza un’ospitalità raffinata e discreta.

 

Petit Palais Hotel de Charme

Situato all’interno di una dimora seicentesca nel vero cuore del centro cittadino, il Petit Palais Hotel de Charme è il luogo giusto per coniugare notti tranquille e pigri pomeriggi di lettura nel giardino interno, con il vortice della vita milanese, dalla cultura allo shopping. L’albergo, infatti, si trova a pochi passi da Piazza del Duomo, dalla Galleria Vittorio Emanuele, da Palazzo Reale e dal Teatro alla Scala.


Su Space Hotels

Space Hotels, gruppo alberghiero nato nel 1974, è attualmente presente nel nostro paese con una collezione unica di più di 60 alberghi indipendenti da 3 a 5 stelle in 35 destinazioni business e leisure. L’offerta di Space Hotels comprende: soggiorni di lavoro o di vacanza; organizzazione di meeting e congressi; la grande cucina di alcuni tra i migliori chef italiani; relax, massaggi e sauna in eleganti centri benessere. In ogni soggiorno sono sempre inclusi breakfast, una bottiglietta d’acqua e free Wi-Fi. Per le prenotazioni è attivo il numero verde gratuito 800.813.013, i GDS (codice SX) o il sito www.spacehotels.it.

 

 

 

 

 

 

 

 

Space Hotels – Numero verde 800.813.013

E-mail: space@spacehotels.it - Internet: www.spacehotels.it

 

 

Ufficio Stampa Travel Marketing 2, Roma

Alessandra Amati Cell. 335 8111049

www.travelmarketing2.com

E-mail alessandra.amati@travelmarketing2.com

Seguici su facebook


Camera 1
Camera 2
Camera 3

ASSISTENZA 800.813.013
Cancella prenotazione

Seguici su